Login Registrati

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name
Username
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono gesif (+39) 3490818956 - (+39)3391602664

Giovedì, Novembre 23, 2017

Michela Casadio

Psicologa  (Laurea quinquennale/vecchio Ordinamento, a.a 2000 Facoltà di Psicologia Bologna), iscritta all’Albo degli Psicologi Fvg – sez. A (n.1118/08), Riconoscimento EuroPsy e Abilitazione all’esercizio della Professione di Psicologo nella Comunità Europea 2014 (EuroPsy IT-008129201403).

Mediatrice Familiare iscritta all’Albo AIMEF .

Formatrice e Docente (interventi individuali e di gruppo) in libera Professione fino al 2007, poi dipendente nella Pubblica Amministrazione.

Dal 2014 Conduttore di Gruppo d’Ascolto e Mutuo Aiuto Gesif sezione di Udine

Formazione Post Laurea ed Universitaria specifica nell’Area Famiglia:

- Perfezionata in “Analisi e gestione dei conflitti: Tecniche di Mediazione Familiare e Sociale” (Università di Trieste), approccio sistemico familiare.- tirocinio: Centro Padovano Terapia della Famiglia;

- Perfezionata “Mediatore Familiare e Sociale” (Università Mestre), approcci sistemico familiare e transazionale. Tirocinio: Azienda Sanitaria Medio Friuli, Consultorio Familiare Udine;

- Perfezionata in “ Interventi brevi di gruppo: le tecniche di conduzione in diversi setting”  (Università di Padova)

- Corso “Nodi e snodi in psichiatria: Gruppi e psicopatologia forense. Violenza, responsabilità e criticità legali nei gruppi sociali e terapeutici” (Clinica Psichiatrica Ospedale Udine)

Convegni  Area famiglia:

“La valutazione delle competenze genitoriali e delle relazioni Familiari: aspetti psicodiagnostici e forensi”

“Falsi abusi su minori, dalla denuncia alle indagini”

“Il consulente tecnico nel processocivile” – La Ctu in materia di affidamento del minore nelle cause di separazione”

“Il Divorzio breve”

“ Abusi sessuali sui minori: Ascolto del minore. Aspetti pratici Nella stesura delle perizie”

“Crisi di coppia e violenza domestica all’origine del disagio minorile -La mediazione: strumento per arginare il conflitto e proteggere la genitorialità”

“Diritto del minore alla bigenitorialità: la centralità del bambino e dell’adolescente nella famiglia in crisi”

“Violenza di genere e strategie d’intervento”

 

 


 

 

Altre Immagini

 

Mediatori Familiari

Il MEDIATORE FAMILIARE ha una preparazione specifica e può essere sollecitato dall'ente di tutela o dalle parti, nella garanzia del segreto professionale ed in autonomia dall'abito giudiziario.Si adopera affinché padre e madre, insieme, elaborino in prima persona, un programma di separazione soddisfacente per sé e per i figli in cui si possa esercitare la comune responsabilità genitoriale.

Il MEDIATORE FAMILIARE è un operatore, formato secondo gli standard di qualificazione previsti dalla Comunità Europea, che possiede conoscenze di tipo interdisciplinare in campo psicologico, sociale e giuridico, strumenti operativi e tecniche utili a favorire la riorganizzazione delle relazioni familiari nella particolare circostanza di una separazione in atto e con la massima attenzione a salvaguardare l'esercizio della cogenitorialità. Ha la capacità di promuovere nei partner/genitori le risorse, le competenze, la motivazione al dialogo e a prevenire il disagio dei minori.

Il MEDIATORE FAMILIARE è una terza persona, neutrale e qualificata, che accompagna i membri della coppia alla ricerca di un accordo durevole per il bene di tutti i componenti della famiglia, con responsabilità e rispetto della genitorialità. Il mediatore aiuta la coppia in fase di separazione o divorzio a dare importanza al ruolo genitoriale, spesso logorato dal risentimento e da un senso di impotenza o fallimento, a gestire la conflittualità in un momento carico di stress e di ansia, pieno di incertezze e insicurezze.

La MEDIAZIONE FAMILIARE non pone come obiettivi la risoluzione della totalità dei problemi e dei conflitti presenti nella famiglia e in particolare nelle coppie coniugali ma si propone di favorire la riapertura di dialogo e confronto tra le persone coinvolte in occasione della separazione e del divorzio. E' un percorso volontario di risoluzione delle conflittualità che insorgono nelle coppie e nelle famiglie, che aiuta i soggetti in difficoltà di relazione ad individuare le soluzioni più idonee alle crisi ed al difficile momento della separazione.

La MEDIAZIONE FAMILIARE è quindi un percorso per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio.

La MEDIAZIONE FAMILIARE si differenzia dalla consulenza tecnica (perizia disposta dal Giudice), dalla terapia di coppia e dalla psicoterapia individuale. Chi attua la mediazione invita gli ex coniugi a riappropriarsi del ruolo decisionale di genitori, all'interno di un contesto di ascolto, di dialogo, di negoziazione con l'obiettivo di trovare un accordo sull'organizzazione della loro vita futura, per quanto riguarda la possibilità di collaborare nell'adempimento delle funzioni genitoriali.

La MEDIAZIONE FAMILIARE diventa, pertanto, un processo di negoziazione in cui una terza persona, il MEDIATORE FAMILIARE, aiuta i coniugi in via di separazione o già separati a trovare accordi soddisfacenti per entrambi sui diversi aspetti della separazione:

- affidamento dei figli

- calendario e modalità di visita

- aspetti economici e patrimoniali

ll percorso di MEDIAZIONE FAMILIARE ha il fine di aiutare gli ex coniugi a trovare degli accordi condivisi che possano essere rispettati nel tempo. Ha, inoltre, l'obiettivo di:

- ristabilire un canale di comunicazione interrotto fra gli ex coniugi

- promuovere un dialogo costruttivo fra gli ex coniugi in vista di una collaborazione futura in veste di genitori

- arginare conflittualità dannose e distruttive

- offrire uno spazio neutro di dialogo e confronto costruttivo

- tutelare i diritti ed il benessere dei figli coinvolti

SOSTIENICI

5 per mille gesif

INCONTRI A UDINE

Via Aquileia 15, Udine c/o coop. Universiis

Tel.  (+39) 3490818956                             Tel. (+39)3391602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Skype: gesif.onlus

INCONTRI A MONFALCONE

Via Galvani, 1 presso l'ospedale San Polo di Monfalcone
Tel.  (+39) 339-1602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Skype: gesif.onlus

INCONTRI A TRIESTE

Via Don Sturzo, 2 Presso Centro Parrocchiale Madonna del Mare

Tel.  (+39) 339-1602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Skype: gesif.onlus

Scroll to top

www.gesifonlus.org utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

Apri normativa del Garante della Privacy