Login Registrati

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name
Username
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono gesif (+39) 3490818956 - (+39)3391602664

Giovedì, Novembre 23, 2017

Effetti Collaterali sbarca a Trieste

Convegno organizzato da Genitori Separati insieme per i figli Onlus, Auxilia Onlus e Auxilia Foundation

A Trieste, il prossimo venerdì 16 gennaio, in concomitanza all'apertura della sede locale della Associazione Genitori Separati Insieme per i Figli, si terrà il convegno dal titolo “Effetti collaterali – Crisi di coppia e violenza domestica all’origine del disagio minorile”. L'evento avrà inizio alle 17,30 presso la sala Auditorium (ex Salone degli lncanti in Trieste), è organizzato da @uxilia Onlus, Auxilia Foundation e dalla stessa Gesif con l'obiettivo di analizzare il disagio dei figli causato dalla separazione conflittuale dei genitori.

Gli interventi vedranno in successione i saluti del Presidente di Auxilia Onlus, Massimiliano Fanni Canelles, e gli interventi del presidente di Ge.s.i.f. Onlus Silvio Albanese, del presidente del tribunale dei Minori di Trieste Paolo Sceusa, del direttore generale del dipartimento Giustizia Minorile Serenella Pesarin, del direttore del carcere di Trieste Ottavio Casarano, del Docente universitario e Psicologo Luca Chicco, dell’assistente sociale Chiara Tunini e dell’avvocato Carmine Pullano.Durante il convegno verrà presentato un breve servizio che RAI 2 ha realizzato sul progetto di @uxilia nel carcere di Trieste relativamente alla tutela della genitorialità in carcere, che ha avuto l’attestazione di merito dal Ministero della Giustizia. Al termine delle relazioni si aprirà il dibattito sugli aspetti più dolenti della crisi familiare, come il disagio dei bambini e degli adolescenti al centro di lunghe contese giudiziarie e, talvolta, di violenze che incidono negativamente sulla loro crescita.La necessità di trovare vie d’uscita alla conflittualità della coppia in crisi e di tutelare la bigenitorialità dopo la separazione ha portato la Gesif a promuovere azioni a sostegno dei minori e percorsi di approfondimento sulle tematiche riguardanti le relazioni affettive. Un interesse, quello per i minori, condiviso dall’associazione @uxilia Onlus e Auxilia Foundation, che lavorano da anni all’interno di un protocollo d’intesa con il dipartimento Giustizia Minorile del Ministero della Giustizia (anche nei Paesi in via di sviluppo) contro ogni forma di violazione della convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia.Da qualche mese una sezione dell’associazione Ge.s.i.f. Onlus si è costituita a Trieste, ospite della sede provinciale Cgil (via Pondares, 8). Per informazioni ci si può rivolgere al delegato locale, Marco Malagò, al num. 3391602664 (fax 040772474, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

SOSTIENICI

5 per mille gesif

INCONTRI A UDINE

Via Aquileia 15, Udine c/o coop. Universiis

Tel.  (+39) 3490818956                             Tel. (+39)3391602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Skype: gesif.onlus

INCONTRI A MONFALCONE

Via Galvani, 1 presso l'ospedale San Polo di Monfalcone
Tel.  (+39) 339-1602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Skype: gesif.onlus

INCONTRI A TRIESTE

Via Don Sturzo, 2 Presso Centro Parrocchiale Madonna del Mare

Tel.  (+39) 339-1602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Skype: gesif.onlus

Scroll to top

www.gesifonlus.org utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

Apri normativa del Garante della Privacy