Login Registrati

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name
Username
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono gesif (+39) 3490818956 - (+39)3391602664

Domenica, Febbraio 18, 2018

Mediazione Familiare come educazione alla separazione

MEDIAZIONE FAMILIARE COME EDUCAZIONE ALLA SEPARAZIONE

Martedì 30 Ottobre 2012 ore 20,30

presso Ospedale San Polo Monfalcone Sala Rossa Primo piano

Il matrimonio comporta ormai una possibilità di interruzione che deve essere messa in conto nelle vicissitudini familiari, senza che questo scateni il gioco perverso della colpa , della condanna e del castigo…
L’ultimo rapporto ISTAT rivela che le separazioni e i divorzi sono in costante crescita. Se nel 2005, infatti, si verificavano in media circa 158 separazioni e 80 divorzi per mille matrimoni, nel 2009 si arriva a ben 297 separazioni e 181 divorzi ed i figli coinvolti nella crisi coniugale dei propri genitori sono molti: 97.040 nelle separazioni e 51.907 nei divorzi.


Un divorzio è onorevole quanto un matrimonio. I genitori devono umanizzare la loro separazione, dirla con parole e non tenersela per sé sottoforma di angoscia non dicibile, esprimibile solo attraverso umori, stati depressivi o di eccitazione; il bambino sente questi stati come crepe nella sicurezza dei genitori.
Nelle situazioni di forte coinvolgimento emotivo, però, non si riesce a parlare se non c’è una terza persona. Per questa ragione esiste la MEDIAZIONE FAMILIARE. La mediazione familiare in materia di divorzio e di separazione è un processo nel quale un terzo neutrale e qualificato (il mediatore), viene sollecitato dalle parti per fronteggiare la riorganizzazione resa necessaria dalla separazione, nel rispetto del quadro legale esistente
Si tratta di una prassi che mette i soggetti al centro della vicenda di vita che li coinvolge direttamente, cercando di ristabilire un buon livello comunicativo. La prevenzione del disagio minorile attraverso il sostegno all’adulto nel difficile compito genitoriale e la restituzione di pari dignità e responsabilità genitoriale sono due finalità essenziali nell’intervento mediativo.

A parlare di mediazione familiare interverrà la dott.ssa Roberta Roncalli, mediatrice familiare ed esperta nella conduzione di gruppi di parola per figli di separati. Moderatrice della serata sarà l' Avv. Alessandra Ros del foro di Gorizia legale dell' Ass. GeSIf sede di Monfalcone

Martedì 30 Ottobre presso l’aula Rossa dell' Ospedale San Polo in Via Galvani 1 Monfalcone.

La conferenza viene organizzata dall' Ass. GeSIf (Genitori Separati Insieme per i Figli) della sede di Monfalcone. L' associazione si riferisce espressamente a tutti coloro che vogliono vivere la propria paternità o maternità con consapevolezza e partecipazione (o comunque sostengono questi principi) e cercano quindi: di mantenere un rapporto adeguato con i figli ... che i figli mantengano buoni ed adeguati rapporti con entrambe le figure genitoriali ..… L' Ass. promuove ed incentiva la creazione di una nuova cultura della separazione (rispettosa dei diritti dei minori e dei soggetti più deboli) mirante alla effettiva salvaguardia dei figli e, più specificamente, dei minori nella separazione, in particolare, per questi ultimi, di mantenere relazioni personali e contatti diretti in modo regolare con entrambi i genitori e quindi ricevere cure, educazione, istruzione ed affetto da ciascuno di essi …… vuole fare emergere l’importanza, per l’educazione e la crescita psicofisica del bambino, della funzione educante di entrambi i genitori in posizione di assoluta eguaglianza di fronte ai figli...

La conferenza viene organizzata in collaborazione con le Ass. del Friuli Venezia Giulia che aderiscono al movimento nazionale dei Genitori Separati quali Adiantum, Zyme

Gli Associati e simpattizzanti GeSIf si ritrovano ogni Martedì nella sede di Monfalcone presso L' Ospedale San Polo alle ore 20,30 con la presenza sempre di un Avvocato ed un psicologo. Per chi fosse interessato a tutte le informazione e\o fissare un colloquio telefoni al 327.1662329 oppure spedisca una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Alla conferenza i genitori che hanno bisogno sarà disponibile un servizio Baby Sitting

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

SOSTIENICI

5 per mille gesif

INCONTRI A UDINE

Via Aquileia 15, Udine c/o coop. Universiis

Tel.  (+39) 3490818956                             Tel. (+39)3391602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Skype: gesif.onlus

INCONTRI A MONFALCONE

Via Galvani, 1 presso l'ospedale San Polo di Monfalcone
Tel.  (+39) 339-1602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Skype: gesif.onlus

INCONTRI A TRIESTE

Via Don Sturzo, 2 Presso Centro Parrocchiale Madonna del Mare

Tel.  (+39) 339-1602664

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Skype: gesif.onlus

Scroll to top

www.gesifonlus.org utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

Apri normativa del Garante della Privacy